Fad burger and bistrot Roma, hamburger rivisitati in chiave romanesca a Centocelle

Fad burger and bistrot Roma, hamburger rivisitati in chiave romanesca a Centocelle

Fad Burger and Bistrot Roma. Tel 3474233068. La rinascita del quartiere romano di Centocelle non si ferma. E questa volta tocca agli hamburger rivisitati in chiave romanesca a rilanciare il quartiere. L’ultimo arrivato nella galassia gastronomica di questo quadrante di Roma si chiama Fad Burger & Bistrot. Uno spazio dedicato a piatti veloci e di qualità, a cui hanno lavorato i due fratelli Antonio e Daniele Leggieri (il primo ex Locanda Locatelli a Londra) e lo chef Fabio Pecere, che conta diverse esperienze del mondo gastronomico romano, tra cui Pastificio San Lorenzo con lo chef Fabio Pecelli.

Fad RomaIl bistrot. Il locale è situato al numero 45 di via delle Orchidee, non lontano da Mazzo (ne abbiamo parlato qui e qui), l’ultimo progetto firmato “The Fooders”, e dall’internazionale Core Bistrot.

Fad RomaLo spazio è di circa 60 metri quadri e ospita un totale di 45 coperti. Lo stile è semplice, con la maggior parte delle sedute in legno e fòrmica, poltrone in pelle, alcuni tavoli alti con sgabelli.

Fad RomaIl progetto è nato da pochissimo (a fine dicembre è stato aperto al pubblico). Lo hanno preceduto quattro anni di attività di catering, che i tre soci continuano a portare avanti in parallelo al nuovo bistrot.

Fad RomaGli hamburger. Il menu di Fad è per lo più dedicato alla famosa polpetta d’Oltreoceano. Gli hamburger vengono serviti con diversi tipi di pane (pan pizza per la precisione) e chips fatte a mano in versione semplice o cacio e pepe.   Fad RomaI primi in carta sono i burger alla romana, con carne di maiale: Gricia burger, ovvero hamburger di maiale 150 gr, guanciale croccante, crema al pecorino a 7,50 euro. Seguono Carbonara burger a 8 euro e Amatriciana burger a 7,50 euro. Ci sono i più classici hamburger di manzo, serviti con  pane semidolce all’olio d’oliva: Cheese  burger (8,50 euro), Taleggio burger (9), Stracciatella burger (9) e l’Erborinato (9).

Fad RomaFish burger, invece, sono racchiusi in due fette di pane semidolce all’olio di oliva e nero di seppia. In carta il Tonno burger e la versione con salmone, avocado e wasabi. Entrambe a 8,50 euro. Infine, tra gli hamburger, Fad offre una scelta vegetariana: Braccio di ferro con spinaci, patata, muscolo di grano, pomodori secchi, servito con pane di spinaci e lime (6,50 euro) e il Nero con fagioli e cavolo nero, pomodoro cuore di bue, radicchio, servito con pane alla barbabietola (6,50).

Fad RomaFritti e polpette. Il menu di Fad si compone anche di Fritti e Sfizi con chips (2 euro), alette di pollo marinate (6), nachos al forno (3,5) e cartocci di moscardini e calamari (5-6 ). Ci sono poi quattro diversi tipi di polpette: di manzo, baccalà, pollo al curry e “della nonna” (4,5-6). E alcune insalate (4,5-6). Infine, se avete ancora posto la lista continua con i dessert.

Fad Burger and Bistrot a Roma, via delle Orchidee 45-47, Tel. 3474233068. Sito

Autore

Potrebbe interessarti anche

Eventi Roma gennaio 2016: cena a quattro mani da Bibere Bistrot, aperitivo bio in musica da Ketumbar

Eventi Roma gennaio 2016 (da lunedì 25 a domenica 31). Per concludere il primo mese dell’anno in bellezza, ecco una settimana piena di eventi enogastronomici nella Capitale. Si comincia dal …

Eventi 0 Commenti

Sagre nel Lazio febbraio 2016: fiera della canapa al Palacavicchi. E in Toscana c’è lo stufato alla Sangiovannese

Sagre Lazio febbraio 2016, weekend 20-21. Al Palacavicchi di Roma questo weekend c’è la fiera della Canapa con workshop sull’uso alimentare della canapa, menu vegan e birra alla canapa. Ma spingendosi un …

Hespresso Roma, apre la prima ‘stazione’ per lo street food italiano vicino a Monti

Hespresso Roma, nuova apertura in via Genova, 16 Tel. 06483842.  Curato. E’ il primo aggettivo che viene in mente quando si oltrepassa la soglia di questo imponente locale dedicato allo street food, …