Pranzo di Natale Firenze 2016 e cena della vigilia, i migliori ristoranti con menu e prezzi

Pranzo di Natale Firenze 2016 e cena della vigilia, i migliori ristoranti con menu e prezzi

Pranzo di Natale Firenze 2016 e cena della Vigilia, i migliori ristoranti con menu e prezzi. Ecco i locali dove trascorrere le feste di Natale. Atmosfere familiari e luci soffuse per mangiare come se foste a casa.

Post in continuo aggiornamento dalla redazione di Puntarella Rossa

Pranzo di Natale 2016 Firenze e cena della vigilia

Fashion Foodballer

fashiofoodballer

Fashion Foodballer propone il menu di Natale all’insegna della tradizione: sformatino di gobbi con salsa al parmigiano, terrina di fegatinie albicocche secche, polenta e carciofi croccanti, tortellini in brodo di cappone, maltagliati di pasta fresca, fatta da noi con funghi e guanciale, bollito misto con le salse e faraona ai profumi di Natale, patate toscane, insalata di misticanza, pasticceria secca, ricciarelli di produzione propria e pandoro con crema alla vaniglia. Gradita la prenotazione.

costo: 45 euro, bevande incluse

Fashion Foodballer, piazza Strozzi, 14/2-15/r Firenze. Tel. 340 849 5986

Pane&Olio

paneeolio

Vigilia di Natale e pranzo da Pane&Olio. In menu: ostriche e Franciacorta di benvenuto, tartara di pescato mediterraneo, uovo in camicia, fonduta di Reggiano alla Curcuma, cavolo nero brasato ai Ciccioli di Iberico, maltagliato semintegrale al ragù leggero di mare, gnocchi di patate di Cetica all’Anatra di Laura Peri, Cacao amaro e Pecorino romano, trancio di pescato al forno, carciofi brasati alla Vernaccia, fumetto al Lemongrass e pomodorini confit, medaglioni di Coniglio Leprino viterbese imporchettato ai Datteri, purè di patate Vitellotte, Verza stufata e noci, dolce a scelta libera dalla carta.

costo: 70 euro a persona coperto, pane, acqua e caffè inclusi.

Pane&olio, via Faentina, 2 Viterbo. Tel. 055 488381

La Capponcina di Settignano

lacapponcina
La Capponcina di Settignano per il pranzo di Natale propone un menu all’insegna della cucina toscana. Gli antipasti (5-8 euro): i
l cartoccio della Capponcina, crostata di cipolle con fonduta di Castelmagno, coccoli con Prosciutto di Parma e stracchino, varietà di polentine e crostini, crostone caldo con bufala affumicata e carciofi violetti. Per i primi (10-24 euro): riso Acquerello con zucca gialla, animelle e polvere di liquirizia, gnocchetti di patate al “pomodoro sartoriale”, tagliolini al tartufo bianco fresco, cappelletti in brodo di cappone e fusilli giganti con zafferano e verdure croccanti di stagione. Per i secondi (16-24 euro): il fritto Mangiatutto della Capponcina di pollo, coniglio e verdure fresche miste, tartare di manzo tipo Kobe destrutturata, medaglione di vitella al tartufo bianco con tortino di patate, bistecca alla fiorentina di razza Fassona piemontese e cinghiale stufato su polenta morbida macinata a pietra. Dolci (4-5 uro): panettone al cioccolato con crema al mascarpone e dolci della casa.

costo: alla carta

La Capponcina di Settignano, via di San Roman o 15-17/r Firenze. Tel. 055 697037

Il Rifugio del Ghiottone

ilrifugiodelghiottone
Il pranzo di Natale dal Rifugio del ghiottone è all’insegna della tradizione. Tra una pattinata e l’altra nella vicina pista, si potrà assaggiare questo menu: flan al tartufo fresco, il tagliere del ghiottone, tortellini fatti a mano in brodo di cappone, nidi d’amore, fettuccine all’ortica su ragù di coniglio e pinoli, carrè d’agnello, arrosto misto – cappone/fegatelli/scamerita, fritto misto, insalatina fantasia, acqua e vino, caffè.

costo: 45 euro, 25 euro i bambini.
Il rifugio del ghiottone, Lungarno Aldo Moro, 3 Firenze. Tel. 347 399 2393

Penelope

penelope
Per festeggiare insieme la sera della vigilia ed il pranzo di Natale da Penelope menu à la carte. Gradita la prenotazione. Lo chef propone per gli antipasti (10-12 euro): Il mare a dicembre (polpo caldo, salmone affumicato e guazzetto di vongole); La dolcezza del Carciofo (sformatino di carciofi in cialda di pane) e Il Toscano (crostini, formaggi, salumi e piccole variazioni sul tema). Per i primi (10-12 euro) cappelletti nel brodo di gallina, risottino alla zucca e gambero croccante, tortellacci mugellani ai carciofi e olive taggiasche. Per i secondi (15 euro): gran piatto di lesso (la gallina, la lingua, le sue salse e verdure) e filetto di baccalà in pastella su cavolo nero croccante. Dolci (6 euro): torta di casa e pastiera napoletana.

Penelope contemporary food, via dei Vespucci, 21 Firenze. Tel. 055 936 1693

I cinque sensi

icinquesensi1
Il pranzo di Natale da I cinque sensi propone dopo l’aperitivo di benvenuto con prosecco di Valdobbiadene e polentina con mousse di fegato; sformato di zucca gialla con fonduta di pecorino di Pienza; tortellini brodo di cappone; mezze maniche con carciofi speck, pistilli di zafferano e granella di noci; arrosto di manzo ripieno e purea di sedano rapa; delizia di cioccolato con crema all’arancia e panettone.
costo: 45 euro (vini esclusi)

I cinque sensi, via Pier Capponi 3a/r, Firenze. Tel. 055 500 0315.

Cesarino

cesarino

La trattoria Cesarino propone un menu di Natale all’insegna della tradizione toscana. La scelta è tra gli antipasti (4-10 euro): sformatino di verdure con fonduta, segato di carciofi con rucola e parmigiano, salmone marinato con pinoli e puntarelle; guazzetto di calamari farciti al baccalà; carne salada con burrata e tartufo nero; crostone di polenta con cavolo nero e lardo. Gli antipasti (7-12 euro): cappelletti in brodo di cappone; garganelli alla Maremmana; pappardelle saracene sul cinghiale; pici in crema di burrata e chips di melanzane; risotto allo zafferano e tartufo nero; chitarra nera allo scoglio e ravioli di sgombro al pachino e olive taggiasche. I secondi (15-18 euro) spaziano da: orata al cartoccio di mare; salmone in crosta di pistacchi e broccoli al vapore; gamberoni lardellati con patate al biscotto; costola di vitella alla Milanese con carciofi fritti; maialino di latte al forno con patate arrosto; straccetti di pollo al tartufo nero; coniglio farcito alla Toscana con spinaci freschi saltati; tagliata di Scottona al porcino trifolato e bistecca alla Fiorentina D.O.C. (prezzo per hg/4,50). Contorni: 4 euro.

costo: alla carta

Cesarino, via Niccolini, 16 Firenze. 

Luci al Piazzale

lucialpiazzale1Uno speciale menu per il pranzo di di Natale per chi vuole festeggiare con una vista straordinaria su Firenze da una delle sale di Luci al piazzale. La scelta è tra menu di terra con scamorza affumicata sul letto di radicchio rosso, mele e noci; pici al ragù; risotto di cavolo nero con cuore di crescenza; tagliata di manzo con lardo e aceto caramellato; panettone con crema inglese e flute di spumante; caffè. Il menu di mare propone invece crostone di calamari con verdure arrosto; risotto con crema di broccoli e seppioline; tortellini ripieni al salmone al profumo di lime e pinoli; tagliata di tonno in crosta di pistacchi e cipolle caramellate; panettone con crema inglese e flute di spumante; caffè.

costo: 50 euro

Luci al piazzale, viale Michelangelo, 61, Firenze. Tel. 338 351 9317

Farina 00

farina00Cena della vigilia di Natale da Farina 00 con tronchetto di pancarrè ripieno di funghi di bosco servito con crema di grana, spaghetti ai pomodori secchi con pesto di pomodorini gialli, ricotta salata e basilico croccante, filetto di maialino in crosta con riduzione di vin santo e cipolline in agrodolce, profitterol con crema chantilly e cioccolato fondente 85%. E’ richiesta la prenotazione.

costo: 25 euro

Farina 00, viale Matteotti 30/2h, Firenze. Tel. 055 408 9038

Cafè Bistrot 19.26

bistrot1926

Il Cafe1926 Bistrot – Cucina, Rum ed Eventi propone una cena pensata dallo chef Tommaso Barbini nel segno della tradizione. Nel menu vengono proposti l’inzimino alla fiorentina, la carabaccia, lo sgroppino vodka e lime, polpo alla paprika con patate di Cetica lessate, panettone con cioccolato caldo e bagnato al rum, espresso e marron glacè. Il locale è famoso per le circa 400 varietà di rum e la cena della vigilia potrebbe essere l’occasione per provarne alcune.

costo: 40 euro (vini inclusi)

Cafè 19.26 bistrot, via Niccolini, 30/r Firenze. Tel. 055 234 6296

S. Elisabetta

brunelleschi1Il ristorante nella torre bizantina della Pagliazza, all’interno dell’Hotel Brunelleschi, organizza sia la cena della vigilia che il pranzo di Natale. La regia è affidata in tutti e due i casi allo chef Giuseppe Bonadonna che per la sera di sabato 24 dicembre propone un inizio a base di bollicine con Prosecco Valdo Doc Extra dry e mousse di baccalà con polenta bianca fritta. A seguire carpaccio di tonno affumicato, tartare di pomodoro e arance, ravioli di cernia con ragù di crostacei e basilico, salmone arrostito alla soia, cime di rapa e patate alla Lionese e per finire tronchetto di Natale, oltre ai classici pandoro e panettone. Per il pranzo, nel salone delle feste, si comincia sempre con un bel bicchiere di Prosecco Valdo Doc Extra dry con spuma di caprino con chips di polenta, a seguire crema di lenticchie con straccetti di cappone, rösti di patate croccanti al timo, ravioli di carne al ragù, parmigiano reggiano Vacche Rosse stagionato 36 mesi, pavè di manzo e verza croccante, mela saltata in padella e ciliegini caramellati e flan caldo di panettone e gelato al torroncino con salsa al caramello salato. Dolci Natalizi e dolcezze dello chef.  Prenotazione consigliata.

costo: 69 euro (vini inclusi) per la cena, 59 euro (vini inclusi) per il pranzo

Hotel Brunelleschi, piazza Santa Elisabetta, Firenze. Tel. 055 27370

Flora&Fauno

villesullarno-pranzoUn pranzo con un menu speciale per il giorno di Natale al Flora&Fauno all’hotel Ville sul’Arno. Il 25 dicembre si inizia con: il carpaccio di Salmone marinato all’arancia e Campari; insalata di gamberoni, finocchio e filetti di arancia e vino; carpaccio di pesce spada con Guacamole e Lime; insalata Greca con tonno; isola dei formaggi tipici con le loro confetture; isola degli affettati locali, crostini e olio ev d’oliva e una selezione di verdure. Si proseguirà con i cappelletti ai porcini in brodo di Cappone e perle di verdure; rollatina di Cappone farcito con mousse di fegato d’oca, spinaci e melograno servito con salsa al mandarino, con schiacciatina di patate e fagiolini al Mazzo. Non mancheranno le dolcezze dello Chef, il panettone e il pandoro con le loro salse brindando con lo spumante dolce.

Costo: 50 euro (acqua, vino e caffè inclusi)

Flora&Fauna, Ville Sull’Arno, Lungarno Colombo 3, Firenze. Tel. 055 670971.

L’Ortone

lortoneL’Ortone propone un menu di Natale che più classico non si può. La trattoria al mercato di Sant’Ambrogio punta sulla tradizione con antipasto toscano, tortellini fatti in casa in brodo di cappone, bollito misto con salse fatte in casa, panettone artigianale con crema all’arancia e vini di Barole Ricasoli.

Costo: 45 euro

L’ortone, piazza Ghiberti, 87/r Firenze. Tel. 055 234 0804

Il Conventino a Marignolle

pranzo di natale 2016 firenze e cena della vigilia

Natale sulle colline fiorentine, con una vista incantevole dalla terrazza del ristorante Il Conventino a Marignolle. Il menu di Natale, studiato per la cena della vigilia e per il giorno di Natale, propone vitello tonné con tartufo e misticanza, tortellini in brodo di cappone, pappardelle al ragù di anatra e pinoli, pollo e maialino arrosto con verdure al forno, tortino al cioccolato, salsa alla vaniglia e frutti di bosco, pandoro. Acqua e vini di Casa Tolomei, caffè a fine pasto inclusi.

Costo: 65 euro

Il Conventino a Marignolle, via Santa Maria a Marignolle, 10 Firenze. Tel. 055 392 0425

La Chiostrina

pranzo di natale 2016 Firenze e cena della vigilia
Uno storico portico del 1500 custodisce il ristorante La Chiostrina dell’Hotel Bernini Palace. Il locale ha messo a punto un menu unico per tutto il ponte di Natale. Così il tradizionale pranzo di Natale viene proposto anche per la cena della Vigilia, la cena del 25 e di Santo Stefano. Si va dall’antipasto con la terrina d’anatra mulard con fichi, nocciola gentile e mostarda di zucca con pan di spezie l’esordio del pasto festivo, si prosegue con tortellone artigianale di cavolo verza con pinoli e uvetta sultana, burro di montagna chiarificato ai profumi di cannella, lime e tartufo e bouche di galletto valdarnese e castagne, fondente di cipolla rossa e rigatino di cinta senese. In carta c’è la tortina margherita al sottobosco con crema alla ricotta di pecora e caramello di mandarino.

Costo: 55 euro (bevande incluse), i bambini fino a 3 anni gratis, menu bambini dai 4 ai 12 anni a 35 euro. 

La Chiostrina, Hotel Bernini Palace, piazza San Firenze 29 Firenze. Tel. 055 288621

Fulin

pranzo di natale 2016 firenze e cena della vigilia

Il Fulin, ristorante per una luxury chinese experience, ha studiato un menu di pesce per festeggiare la vigilia di Natale secondo tradizione e culture che si fondono, alla magica scoperta di nuovi sapori d’oriente. La cena, su prenotazione, propone involtini bambù con gamberi e ravioli misti, vellutata Fulin di mare  e riso nero Fulin di mare, gamberi allo zenzero su letto di Pac Choy, capesante al vapore aromatizzate con cipollotti e soia nera e patata Taro saltata con mais e peperoni. Invece dei classici dolci di Natale cristalli viola accompagnati da crema di mango e cocco.

Costo: 40 euro (inclusi acqua, tè a scelta, caffè, grappa cinese: esclusi i vini)

Fulin  luxury chinese experience, via Giampaolo Orsini, 113/r Firenze. Tel. 055 684931

Autore

Potrebbe interessarti anche

I migliori cocktail Negroni di Firenze, cinque locali da non perdere

I migliori cocktail Negroni di Firenze: cinque indirizzi da non perdere per bere il celebre coctail inventato a Firenze.

Kalimera Firenze, l’angolo greco della cucina mediterranea

Kalimera Firenze, l’angolo greco per chi ama zaziki e mussaka. Il locale ha aperto da poco più di un mese in Borgo La Croce, a due passi da piazza Beccaria, ma …

Firenze low cost: dove mangiare spendendo meno di 20 euro

Firenze low cost. Firenze è una città cara, questo si sa. E mangiare fuori, soprattutto nel centro storico, vuol spesso dire vedersi svuotare il portafoglio. Non disperate però perché, a …