Taste of Christmas 2016 Bologna: alta cucina per tutte le tasche a Palazzo Re Enzo

Taste of Christmas 2016 Bologna: alta cucina per tutte le tasche a Palazzo Re Enzo

Taste of Christmas 2016 Bologna. I migliori chef dell’Emilia Romagna (e non solo), un anticipo dei menu ricercati per il nostro Natale. Torna dopo l’edizione 2015 a Palazzo Re Enzo la tre giorni di Taste of Christmas, in programma dal 25 al 27 novembre a Bologna. Proposte dei grandi chef ma alla portata di tutti: gli assaggi, taste appunto, variano dai 6 ai 10 bajocchi, ovvero euro, perché a Taste of Christmas si utilizzerà l’antica moneta bolognese: il bajocco.

taste-of-christmas

Saranno 16 gli chef che si alterneranno nei tre giorni, dal pranzo alla cena, proponendo menu dedicati di tre piatti, più un piatto speciale a tema natalizio affinché il visitatore possa comporre il proprio menu ideale. Eccoli: Riccardo Agostini (Il Piastrino); Lucia Antonelli (Taverna del Cacciatore); Ery Hodaj (Podere San Giuliano); Michele Mauri (La Piazzetta); Pietro Montanari (Cesoia); Dario Picchiotti (Antica Trattoria di Sacerno); Massimiliano Poggi (Massimiliano Poggi); Claudio Sordi (I Carracci); Mario Ferrara (Scacco Matto); Terry Giacomello (Inkiostro); Gianluca Gorini (Le Giare); Agostino Iacobucci (I Portici); Aurora Mazzucchelli (Ristorante Marconi); Ivan Poletti (Cantina Bentivoglio); Roberto Rossi (La Locanda del Feudo); Andrea Vezzani (Ca’ Matilde).

massimiliano-poggi

Ecco qualche esempio di menu: da Massimiliano Poggi cannelloni di zucca e salsiccia, pepe bianco , succo di salvia e semi di zucca 7 euro; coniglio ripieno, salsa alla cacciatora, funghi alla piastra 8; “mela cotta”, cardamomo, i suoi semi tostati, zabaione 6; cotechino con peperoni verdi affumicati e giardiniera senapata 10 euro. L’Antica Trattoria Di Sacerno propone invece sgombro carote e wasabi  7 euro; ringo di baccala con fondente di cipolla 8; gelato al cioccolato dolce un po’ pepato 6; passatelli, gamberi rossi, lardo ed erbette 10.

Novità di questa edizione è il Charity Restaurant, organizzato in collaborazione con Esselunga, il cui intero ricavato sarà devoluto in beneficenza e dove tre chef ospiti dal resto d’Italia si alterneranno in cucina per la durata della manifestazione. Come Nikita Sergeev, chef de L’ Arcade, che proporrà: trucioli di seppia, limone bruciato, olio extravergine e salvia 6 euro: ostrica, spaghetto di mare, cetriolo e stracciatella (alga) 7; vincisgrassi 2.15 8 euro; bottoni con anguilla, umeboshi e senape 10 euro.

Oltre ai menu proposti dagli chef, ci saranno altre iniziative che animeranno la tre giorni a Palazzo Re Enzo. A partire da Il Laboratorio in collaborazione con CIBO, corsi di cucina per scoprire tutti i segreti degli chef; un’area dedicata al caffè; o il Blind Tasting: il pubblico, bendato, si accomoderà intorno a un grande tavolo e sarà guidato in una esperienza sensoriale con assaggi di ingredienti prelibati, in un crescendo di indizi e curiositàper ascoprire il sesto senso, quello gastronomico.

trimani

A guidare gli ospiti negli accostamenti cibo-vino, ci penseranno i vinai dell’enoteca Trimani di Roma, che proporrà al pubblico una carta con circa 50 etichette: dalle cantine emiliano romagnole fino alle bollicine francesi, ogni calice avrà il compito di esaltare il gusto delle pietanze proposte e l’atmosfera di festa della manifestazione.

E poi shopping gourmet: i visitatori potranno anche utilizzare la stessa card acquistata all’ingresso per gli assaggi anche per trovare regali di enogastronomia.

Orario: venerdì 25 novembre 18 – 23, sabato 26 novembre 12 – 23, domenica 27 novembre 12 – 21

Costo: L’ingresso alla manifestazione è libero, con obbligo di consumazione di 15 bajocchi a persona. All’ingresso sarà possibile acquistare la Card Bajocchi del valore di 15 euro, che potrà essere ricaricata in qualunque momento e con qualunque importo presso le casse e i Wine Bar dislocati lungo il percorso. I piatti proposti dagli chef avranno un costo compreso tra i sei e i dieci bajocchi (cambio Euro-Bajocchi = 1:1). I laboratori, su prenotazione, hanno un costo di 10 euro (più commissioni di prevendita). Prenotazioni a info@tasteofchristmas.it

Taste of Christmas 2016 Bologna @ Palazzo Re Enzo, Piazza Nettuno 1, Bologna. Evento Facebook

Autore

Potrebbe interessarti anche

Missbake a Bologna, apre la pasticceria con laboratorio a vista

Missbake a Bologna, la pasticceria con laboratorio a vista. A due passi dallo shopping chic di via D’Azeglio apre un pastry lab per sperimentare dolci personalizzati, pause pranzo e tè …

Cenone di Capodanno Bologna 2017: i migliori ristoranti con menu e prezzi

Cenone di Capodanno Bologna 2017. Il Capodanno di Bologna vedrà come protagonista come sempre il Vecchione che rappresenta il vecchio anno e sarà bruciato a mezzanotte in piazza Maggiore. Per chi …

Ristoranti a Bologna, guida per fuorisede che non sanno dove portare a mangiare i genitori

Ristoranti a Bologna e fuorisede. A Bologna capita che gli studenti fuorisede non sappiano dove portare i genitori a mangiare al ristorante. Non è un problema di pochi, visto che la città universitaria per eccellenza sembra …