Settemari a Roma, cosa mangerete nel nuovo ristorante di pesce (con Libera Iovine) che apre a Prati

Settemari a Roma, cosa mangerete nel nuovo ristorante di pesce (con Libera Iovine) che apre a Prati

Settemari Roma Prati. Guazzetto di gamberi, sushi, ceviche di pesce bianco e sauté di mazzancolle: sono alcuni dei piatti che mangerete da Settemari, il nuovo ristorante a firma del celebre ristorante-caffè-libreria a Prati, Settembrini, dedicato alla cucina di mare. Il nuovo locale – che vi presentiamo in anteprima – prenderà il posto di Officina Settembrini e sarà guidato inizialmente dallo chef Libera Iovine. L’apertura ufficiale è fissata per venerdì 18 novembre.

Settemari Settembrini RomaIl nuovo ristorante sarà aperto sia a pranzo che a cena, dalle 12,30 a mezzanotte. Conta in tutto circa 70 coperti. Cinquanta ai tavoli più venti ai banconi con gli sbabelli. Al centro della sala c’è il bancone principale dove viene preparato il sushi. Mentra a destra si trova la cucina a vista e una grande bottigliera di color bianco.

Settemari Settembrini RomaAi muri troverete diversi disegni di persone che passeggiano. I tavoli sono semplici, in legno chiaro. Mentre le sedute sono in ferro e legno scuro.

Settemari Settembrini RomaSe vi state chiedendo cosa mangerete da Settemari, eccovi in anteprima il menu. La carta, che cambierà frequentemente, sarà declinata in piatti del giorno, sushi, poke e ceviche. Sulla lavagna in sala saranno poi indicati altri piatti del giorno. Tra le proposte c’è sauté di mazzancolle (14 euro), millefoglie di pesce azzurro servito con con verdure grigliate e salsa verde (10), la più tradizionale insalata di polpo verace con patate e pachino (9). E ancora: in carta anche seppie, calamari, carciofi e mentuccia (12), zuppa di fagioli e totanetti (10), spaghetti al ragù bianco di crostacei (12) e guazzetto con gamberi e pesce di scoglio (14).

Settemari Settembrini RomaLe proposte “sushi” ricalcano la cucina giapponese. Sushi e sashimi grande da 17 pezzi è in carta a 20 euro, mentre quello piccolo a 12 euro e il sashimi set da 9 pezzi a 15 euro. Il chirashi, ovvero la ciotola di riso con pesce crudo, 12 euro. Infine, la ceviche di pesce bianco sarà servita o con cipolla rossa di Tropea, datterini gialli, frigitelli, lime, cedro di Calabria e peperone piccante (14) oppure aglio, olio, peperoncino, puntarelle e colatura di alici (14).

Settemari, via Giuseppe Avezzana 19-21 Roma. Tel. 0632111583. Aperto tutti i giorni dalle ore 12.30 alle 24. Chiuso domenica sera e lunedì a pranzo. Sito

Autore

Potrebbe interessarti anche

Le Panier Roma, dal laboratorio del Ghetto la colazione gourmet arriva a domicilio

Le Panier Roma, colazione gourmet a domicilio. Tel. 3468212813. Il food delivery, il cibo recapitato direttamente a casa e pronto da mangiare, è una comodità a cui tutti almeno una volta …

Galbi Roma, il Korean Bbq restaurant celebra il kimchi, piatto tipico della Corea

Galbi Roma. Ha aperto da poco il primo ristorante di barbecue coreano che utilizza solo carbone di legno di quercia per le sue preparazioni. Dal 2 al 7 dicembre, il Korean Bbq restaurant nei …

Osteria da Francesco a Roma: cucina calabrese e gamberi di Mazara del Vallo a Montesacro

Osteria da Francesco a Roma. Tra i locali di Montesacro, di cui vi avevamo parlato qui, pronti ad accogliervi dal pranzo all’aperitivo fino a cena e dopocena, si è aggiunto da …