Brusco Lo Strabuono Roma, bruschette alla Bismark e cacio e pepe nel nuovo street food di Trastevere

Brusco Lo Strabuono Roma, bruschette alla Bismark e cacio e pepe nel nuovo street food di Trastevere

Brusco Lo Strabuono Roma, Trastevere. Tel. 065803706 Cosa succede se in un piccolo locale in vicolo del Cinque, la viuzza che aggancia piazza Trilussa al resto del quartiere di Trastevere, metti insieme un architetto, un ingegnere e uno chef? Il risultato è Brusco, detto “Lo Strabuono”, il nuovo localino street food dedicato esclusivamente alla creazione di bruschette farcite. Valeria Bortolan, Stefano Bugoni e Alessandro Bursi sono gli ideatori dell’ultimo format trasteverino.

brusco strastevere
Nel quartiere di Pianostrada, Mamma Pasta e Mammò, si aggiunge dunque un altro locale dedicato al cibo “veloce”. Superate la chiassosa piazza Trilussa con la sua affollata scalinata e imboccate il vicolo a sinistra, fermatevi al civico “22a”, oltrepassate la porta d’ingresso e procedete spediti verso il bancone. Sugli schermi, in alto, troverete un lungo elenco di fette di pane casareccio abbrustolite e farcite da scegliere. Ordinate. E nell’attesa divertitevi pure a disegnare sui pannelli trasparenti appesi al muro.

brusco da asporto
Brusco offre uno street food appetitoso e di qualità. Cucina italiana servita su una fetta di pane, dall’aperitivo fino a tarda serata. Si può mangiare o direttamente in loco oppure lungo le strade di Trastevere con i comodi e fantasiosi packaging (imballaggi di cartone per il cibo da asporto). “Brusco è il primo punto vendita di quella che vorremmo diventasse una catena di bruschetterie“, spiega Stefano che si è occupato della gestione e della progettazione. “Abbiamo progettato e realizzato un concept scalabile e facilmente replicabile”.

bruschetta parmigiana
In menu più di venti bruschette, sia salate che dolci. Tra quelle da provare c’è la Bismark con salsiccia spalmata e uovo al tegamino, Pin Up con radicchio stufato, gorgonzola e salsiccia sfumata all’aceto balsamico. Ci sono poi Saint Tropea con cipolla caramellata, taleggio fuso e pancetta croccante e la Brutale con nduja, peperoni e provola. Per i vegetariani Brusco propone la Ratatouille con verdure alla julienne saltate, la Cacio e pepe, la Fuori Norma con le melanzane alla norma e anche la Sciccheria con pomodori confit e burrata. Per i più affamati c’è Crema e pinoli o quella alla Nutella. Le bruschette vanno da 2,90 a 3,30 euro. Cinquanta centesimi in più per la versione “strabuona”, ossia con l’aggiunta di un ingrediente a piacere.

brusco
Brusco Lo Strabuono, vicolo del Cinque 22a Roma. Tel. 065803706. Aperto tutti i giorni dalle 19 alle 2. Sito

Autore

Potrebbe interessarti anche

Madeleine Roma, salon de gastronomie parigino in Prati

Madeleine Roma, salon de gastronomie. Tel. 063728537 Il 4 dicembre 2015 va in scena una nuova bella realtà nel quartiere Prati. Per esser precisi ci troviamo a Delle Vittorie, nella residenziale e tranquilla …

Augustus 1927 a Roma, lo “strit fud” napoletano sbarca a piazza Farnese

Augustus 1927 Roma, piazza Farnese. Chi l’ha detto che lo street food è un’invenzione degli anni duemila e d’Oltreoceano? I vicoli della vecchia Napoli offrivano cibo per strada, soprattutto pesce e verdure, già …

Recensioni 10 Commenti

Red Feltrinelli, con la cultura si mangia

© Fatto quotidiano / Puntarella Rossa C'era bisogno di Red (Read Eat Dream)? Domanda impertinente, ma forse necessaria. Già, perché seguendo la moda della sinistra gourmet – vedi il Carlìn Petrini …