Mudec Restaurant Milano, lo chef stellato Bartolini approda al Museo di via Tortona

Mudec Restaurant Milano, lo chef stellato Bartolini approda al Museo di via Tortona

Mudec Restaurant Milano. La primavera porta il profumo dei piatti d’autore in città: lo chef brianzolo pluristellato Enrico Bartolini, dopo l’apprezzata consulenza al romano Buff, si trasferisce da Cavenago a Milano. Ma non in un posto qualsiasi: il nuovo ristorante – aperto lunedì 4 aprile – si trova al terzo piano del Mudec, il Museo delle Culture a Tortona. Un innesto tra arte e cibo, in uno dei luoghi (e quartieri) più creativi di Milano.

Mudec Restaurant Milano_sala

Il Mudec nasce grazie al recupero dell’ex area industriale Ansaldo a Tortona, ed è oggi un vero e proprio luogo di incontro tra culture diverse e fruitori, in un percorso che si articola tra collezioni permanenti ed esposizioni temporanee. Uno spazio in cui il bianco, la luce e i colori giocano tra di loro, e che possiamo ritrovare anche nel nuovo ristorante dello chef 2 stelle Michelin.

Mudec Restaurant Milano

Mudec Restaurant Milano_Risotto alle rape rosse e salsa di gorgonzola

Di creatività e contemporaneità è pieno anche il menu pensato da Bartolini, che propone piatti alla carta e percorsi di degustazione con vari assaggi di carne, pesce o alternativamente vegetariane.

Mudec restaurant Milano

Mudec restaurant Milano_Gambero mezzo fritto al tamarindo

I menu degustazione: Be contemporary (un percorso di 7 assaggi, 160 euro bevande escluse); Green Taste (l’alternativa veg in sei passaggi, 110), o il Be Classic (Amuse bouche, alici in incontro tra saor e carpione, bottoni di olio e lime al sugo di di cacciucco e polpo alla brace, risotto alle rape rosse e salsa gorgonzola, guancia di vitello con patate ai grani di senape, crema bruciata con ciliege, meringhe e mirtilli ghiacciati, piccola pasticceria: 110 euro escluse le bevande).

Mudec Restaurant Milano

Mudec Restaurant Milano_Bottoni di olio e lime al sugo di caciucco e polpo alla brace

Gli antipasti vanno dalle alici in incontro tra saor e carpione (30) a gamberi di Santa Margherita in due passaggi (50). I primi dal risotto alle rape rosse e salsa di gorgonzola (30) ai bottoni di olio e lime al sugo di caciucco e polpo alla brace (35). Le carni: animelle di vitello glassate con salsa alla menta (40 euro), agnello da latte laziale cotto sui carboni (50), passione giapponese: manzo di Kobe (minimo due persone) 90 euro. I dolci (tra 15 e 18 euro) sono classici come il ciocco colato soffice con gelato alle nocciole o più sperimentali come il Mango, coriandolo e lime. C’è anche la formula light lunch a 45 euro, con un ingrediente di stagione declinato dallo chef in tre piatti.

Mudec Restaurant Milano_tavoli

Da Mudec tutto è giocato sui colori del bianco, con dettagli di design sulle pareti e sui tavoli che richiamano uno stile moderno ed estremamente curato: il contemporary classic con cui anche la cucina di Bartolini viene definita.

mudec restaurant milano

Se siete tra i visitatori del museo, potete provare anche il bistrot a piano terra, affidato sempre allo chef che ha voluto con sé tutta la brigata che lo ha accompagnato nella precedente esperienza al Devero Ristorante a Cavenago Brianza: Remo Capitaneo, sous chef, e Sebastien Ferrara, direttore di sala e sommelier.

Mudec Restaurant Milano, via Tortona 56, Milano. Tel. 02.84.29.37.01 – Sito – Pagina Facebook

Orari: dalle 12 alle 14.30 e dalle 19.30 alle 22.30 – Chiuso il lunedì a pranzo e la domenica – Bistrot dalle 7.30 alle 23

Autore

Potrebbe interessarti anche

Nik’s&Co Milano, cocktail e cucina nel nuovo locale in stile newyorkese accanto a stazione Centrale

Nik’s&Co Milano tel 320 7713964. Ha da poco aperto, accanto alla stazione Centrale, un locale che deve il suo nome alla contrazione della parola Nixed, forbidden ovvero proibito, su ispirazione del proibizionismo americano. Si …

Dinner in the Sky a Milano: si cena sospesi nel vuoto con piatti gourmet a due passi dall’Expo

Dinner in the Sky a Milano. Altro che cenette a lume di candela sulla skyline di Milano; qui si fa sul serio, e senza pavimento sotto i piedi. A maggio 2015 arriverà Dinner in the …

Nuove aperture a Milano settembre e ottobre 2014: da Hashi a Tartufi & Friends, dalla pizza di Sorbillo al gelato di Marchetti

Ristoranti a Milano, nuove aperture settembre e ottobre 2014. Cari e care, alcuni di voi sono appena tornati dalle vacanze. Altri, invece, non ne vogliono proprio sapere di ritornare al …