Nuovi ristoranti Milano ottobre 2015: dalla cucina balcanica al sake giapponese fino alla pizza gourmet

Nuovi ristoranti Milano ottobre 2015: dalla cucina balcanica al sake giapponese fino alla pizza gourmet

Nuovi ristoranti Milano ottobre 2015. Con la fine dell’estate, un’altra infornata di ristoranti e nuove aperture si affacciano nelle cucine milanesi, dopo l’abbuffata dell’Expo. Dai fast food etnici alla pizza gourmet, dai locali più commerciali a quelli più modaioli, ecco una breve rassegna di alcuni dei nuovi ristoranti milanesi in via di apertura o appena aperti

FAST FOOD ETNICO

Opa Balkan Food

opa-balcan-food

Sapori jugoslavi trapiantati a Milano: è il progetto Opa, creato da una giovane milanese nata in Montenegro, Valentina, che nel 2012 inizia un percorso personale alla riscoperta delle sue origini balcaniche. Opa Balkan Food nasce così in una centralissima Milano, in viale Bligny, e verrà inaugurato il prossimo 9 ottobre, mentre sarà regolarmente aperto dal 12. Nel piccolo locale con qualche posto a sedere troverete prodotti da forno, carne e un angolo market per ritrovare i sapori montenegrini difficili da reperire in Italia. Qualche esempio? I ćevapčići (5,50 – 8,20 euro), polpette grigliate lunghe circa 5 cm, fatte di carne trita insaporita con aglio e pepe e preparate con un particolare procedimento. E poi pita con carne (Burek), pita con spinaci e formaggio (Zeljanica), e per i dolci la Koh, torta a base di semolino e uova sulla quale viene versato del latte fresco.

Opa Balcan Food, viale Bligny 43, Milano. Sito

PIZZA D’AUTORE

La Taverna Gourmet

taverna-gourmet-850x794_3

Nata a fine luglio in zona Porta Romana, la Taverna Gourmet ha riaperto i battenti lo scorso 25 settembre dopo la pausa agostana per proporre, sia a pranzo che a cena, le sue pizze elaborate e fantasiose. Impasto a lenta lievitazione e lievito madre sono la materia prima della tradizione pizzaiola partenopea che nel nuovo locale di Davide Iannaco incontrano gli ingredienti degni dell’alta ristorazione, dai gamberi al tonno rosso al tartufo nero. Il tocco dello chef è quello di Leonardo Giannico, che condisce le pizze con lardo di colonnata, avocado, melanzana o pomodorini secchi (non mancano infatti le proposte vegetariane e vegane). Da pasteggiare con le bollicine dello champagne più che della classica birra. I dolci sono a firma di Ernst Knam.

Taverna Gourmet, via Maffei 12, angolo via Fogazzaro. Tel. 02 546 8297. Sito

ASIATICO

Saketeca Go

saketeca-milano-850x850_4

La moda del sake dilaga a Milano, e in viale Piave da qualche tempo c’è un’enoteca giapponese interamente dedicata a questo preparato asiatico dalla grande tradizione, nato dalla fermentazione del riso. Potrete sorseggiarlo come aperitivo, berlo da solo o accompagnarlo ai pasti japan style. L’importante è che sia versato nei piccoli tokkuri, come tradizione vuole. Da Saketeca Go troverete il Nihon Shu (letteralmente “vino di riso”), il Shochu, distillato di patate, riso, canna da zuccero e orzo, l’Umeshu, distillato a base di ume (frutti giapponesi), oltre a una vasta selezione di vini italiani.

Saketeca Go, viale Piave 5, Milano. Tel. 02 7601 5120 Sito

FAST FOOD

La Toasteria Bistrot

toasteria tigre_5

E siamo a tre. Tigre, il noto marchio industriale dei formaggi, dopo il temporary store in Porta Ticinese e il locale accanto all’università Statale, cala il suo asso nel gioco della ristorazione milanese e scommette con un bistrot aperto da pochissimo nel cuore del design e della moda meneghina, in via Andrea Solari. In un ambiente realizzato con tavoli e sedie in legno grezzo, il protagonista sarà il toast, in versione gourmet. “Smoke on the water”, “Less is More” e “Serendipity” sono alcune delle proposte che troverete, con prezzi che vanno dai 4 euro per i toast più piccoli agli 8,50 di quelli più grandi servite con patate al forno. E poi insalate, centrifughe, vini, birre e cocktail.

La Toasteria Bistrot, via Andrea Solari 26, Milano. Tel. 02.87214991 Sito

TRENDY

Spice

misha sukyas_6

Lui è lo chef un po’ “alchimista” un po’ giramondo (milanese di origini armene): Misha Sukyas, uno dei protagonisti di Hell’s Kitchen. Il suo nuovo “gastro-bistrot” (passateci il termine) si chiama Spice ed è in via De Amicis. Ha aperto lo scorso 25 settembre dalle 18 alle 2 proponendo al momento solo con i cocktail, un assaggio di quello che arriverà a breve.

Spice, via De Amicis 4, Milano. Tel. 02.58102106

Autore

Potrebbe interessarti anche

Recensioni 0 Commenti

Nordic Grill Milano, nuova steak house in un salotto del centro (con tanto di zona relax)

Nordic Grill Milano. Tel. 02 7395 7934 Da metà dicembre è arrivata nel cuore di Milano, in via De Amicis 34,  una luxury steak house: Nordic Grill Milano. Piatti alla griglia in un salotto …

Trattoria Trombetta Milano, Giancarlo Morelli à porter in Porta Venezia

Trattoria Trombetta Milano tel. 02 35941975.  Là dove per un tempo sorgeva il bar trendy Indaco, ora si trova una trattoria che proprio una trattoria non è. Si tratta piuttosto di …

Jarit Milano, l’alta cucina in un vasetto

Jarit Milano. Tel. 02 58309168. Tra via Larga e la sede principale dell’Università degli Studi di Milano, Jarit propone un nuovo concetto di ristorazione, comodo e adatto alla conservazione, creato per rendere accessibile ai …