• L'indiscreto

Moggi e la cupola da Settembrini

Dopo Joselyn, Freccero, Floris e Capotondi, il mitico Settembrini scala un'altra vetta del del pianeta "gossip-vip-trash" e attovaglia in un colpo solo i due protagonisti di Calciopoli, l'ex dg della Juventus Luciano Moggi e l'ex arbitro Massimo De Santis. Cosa ci faceva l'ex coppia d'oro del calcio italiano – capi della cupola, secondo i pm di Napoli, vittime innocenti secondo il popolo  bianconero -  davanti a un piatto di polpo e patate e un bicchiere di Chardonnay? Di cosa discutevano, i due, fitto fitto, nel cuore di un lunedì pomeriggio come un altro? Ah saperlo, direbbe Dagospia.

Noi, che non siamo Dagospia (con tutto il rispetto), lo sappiamo: di ritorno dall'evento sportivo del giorno, la nomina della clinica villa Stuart a "Centro d'Eccellenza Fifa", i due hanno deciso di "mangiare una cosa insieme" per mettere a punto gli ultimi dettagli della strategia difensiva  in vista delle ultime, decisive udienze di Napoli. Come si dice: sempre insieme, nella buona come nella cattiva sorte.

 

One Trackback

Leave a comment

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Your email is never shared. Required fields are marked *

2009-2011 © Puntarella Rossa - puntarellarossa@hotmail.it | graphic and web designer Francesca 'Fou Turista' Pignataro » heyfou.com