Roma, gli appuntamenti della settimana: cene, aperitivi e brunch della Liberazione

    23 aprile 2014 | Nessun commento

    lanificio cene settimana roma

    Appuntamenti enogastronomici della settimana a Roma. Una settimana un po' più breve del solito, dopo le abbuffate di Pasqua e Pasquetta, ma sicuramente ricca di cene, degustazioni e anche un brunch, quello della Liberazione, al Lanificio Cucina. E poi vini naturali alla vineria Litro e birre speciali dal Barley Wine. Sabato, infine, torna "Un mare di birra sul prato": un'intera giornata in agriturismo con le migliori spine di Roma.

    Continua a leggere

     

    Milano Restaurant Week 2014: buon cibo e solidarietà

    22 aprile 2014 | Nessun commento
    Milano Restaurant week
    La terza edizione della Milano Restaurant Week da giovedì 8 a domenica 18 maggio. Anche quest’anno con l'arrivo la Milano Restaurant Week la primavera meneghina si arricchisce di un’opportunità che coniuga buon cibo e solidarietà. Un evento atteso ogni anno in oltre cento città nel mondo – fra le altre Washington, San Paolo, Londra e Amsterdam – e che esiste da oltre vent’anni: a dargli i natali, nel 1992, è stata New York.

    Continua a leggere

     
    • Gelaterie Sconsacrate

    Le migliori gelaterie di Roma/ Centro: dalla meringata di San Crispino fino alla panacea di Fata Morgana

    22 aprile 2014 | Nessun commento

    gelato piazza navona roma

    Le migliori gelaterie di Roma. La nostra "Odissea" del gelato procede nei meandri del centro storico dell’Urbe, o almeno una parte di questo. Mentre ci si immerge nelle botteghe vintage di via Del Governo Vecchio o si visita il Pantheon, coccolarsi con un buon gelato è un lusso senza tempo né età. La zona è ampia e l’offerta a volte può confondere, ma noi di Puntarella saremo la bussola che vi indicherà la via verso le migliori golosità mostrandovi le sette migliori gelaterie della zona. 

    Continua a leggere

     

    Trapizzino Testaccio raddoppia, sbarca agli Internazionali di tennis e oggi offre una birra a tutti

    22 aprile 2014 | Nessun commento

    trapizzino al pollo

    Il trapizzino Testaccio e gli Internazionali di Tennis. L'ottimo tramezzino-pizza di Stefano Callegari continua la sua corsa e riparte da dove tutto è nato, ovvero la minuscola sede di via Branca, a Testaccio: oggi, 22 aprile, riapre raddoppiata e completamente ammodernata. E alle 16 festeggia, regalando un trapizzino agli under 16 e una birra agli altri. Ma il trapizzino, oltre che a Testaccio e a Ponte Milvio (dove è stato inaugurato nei mesi scorsi una nuova sede) è sbarcato anche agli Internazionali di Tennis, dove avrà uno stand e circolerà anche nelle tribune tra un incontro e l'altro. 

    Continua a leggere

     

    TopInstagram di Pasqua: uova dolci o salate da decorare e da mangiare

    20 aprile 2014 | Nessun commento

    Uova di Pasqua in giro per il mondo. In Germania le uova di Pasqua sono soprattutto quelle di gallina, fatte sode o svuotate, per essere colorate con coloranti alimentari e decorate con fiori, coniglietti, pois o con le insegne della squadra del cuore.

    Continua a leggere

     
    • Classifiche

    Pastiera a Napoli per Pasqua: cinque pasticcerie dove comprare la migliore

    20 aprile 2014 | Nessun commento

    pastiera napoletana dove mangiarla a napoli

    Pasqua 2014 a Napoli. In città il periodo pasquale è una sfida senza fine tra la pastiera e il casatiello (torta salata tipica della Campania con sugna, salame, cicoli, pecorino, provolone, uova e chi ne ha più ne metta). Ora mio caro lettore, che tu sia fan della squadra A (pastiera) o della B (casatiello), devo confessarti che il mio sentimento più profondo è per il dolce di pasta frolla. Chiedo scusa, quindi, agli amanti del "panino napoletano" versione extra large, ma in amore purtroppo (o per fortuna) non si sceglie di chi (o che cosa) innamorarsi. E io, infatti, sono follemente innamorata della pastiera. Si spiega così la scelta di scrivere una classifica del dolce, anziché del suo alterego maschile e salato. In più vero che "ogni scarrafone è bello a mamma soja", ma qualcuno dovrà pure dire se una cosa è meglio o peggio di un'altra. Per questo elencherò le cinque pasticcerie che, a parer mio, sono in grado di sfornare la migliore pastiera napoletana.

    Continua a leggere

     

    Eat’s Roma, dieci cose che troverete nel nuovo food market da Coin Excelsior

    19 aprile 2014 | Nessun commento

    eat's roma food market

    Eat's Roma al Coin Excelsior Pomposamente Eat's viene chiamato food market e le divise dei commessi, con il berretto alla francese e il grembiule del salumiere di lusso, sono il biglietto da visita di questo nuovo spazio romano, aperto il 10 aprile 2014 in via Cola di Rienzo. Un tempo si sarebbe detto supermercato, ma fa volgare. E poi Eat's si propone di fare concorrenza, nel suo piccolo (le dimensioni sono molto ridotte) a quell'altro supermercatone di qualità che risponde al nome di Eataly. Con una differenza, rispetto al mega fabbricato di Farinetti, ma anche rispetto agli omologhi Eat's di Milano e di Verona: qui non si mangia. Ma di prodotti buoni ce n'è parecchi e qui proviamo a darvi un'idea. Anzi, dieci idee di prodotti che potrete trovare, con i relativi prezzi (non modici, ma le divise dei commessi costano e anche il nome Excelsior è già un indizio sufficiente).

    Continua a leggere

     

    Pranzo di Pasqua e Pasquetta 2014 a Roma: dieci ristoranti per chi resta in città

    18 aprile 2014 | Nessun commento

    abbacchio patate

    Mangiare a Pasqua e Pasquetta 2014 a Roma. Ecco le nostre dieci proposte per chi resta in città: dal menu della tradizione al brunch rinforzato, la nostra lista per pranzare domenica e lunedì nei ristoranti della Capitale. Ce n'è per tutti i gusti e per tutte le tasche: dal buffet a prezzo fisso come ogni domenica, alle proposte à la carte con piatti speciali a base, come da tradizione, di agnello (senza dimenticare però le alternative vegetariane).

    Continua a leggere

     

    Pasqua vegana, le ricette “cambia menu” della chef Arianna Dall’Occo

    18 aprile 2014 | Nessun commento

    pasqua vegana

    Pasqua Vegana ma non solo. Il tradizionale sacrificio pasquale ha radici antichissime, ma è possibile risparmiare sofferenze agli animali e all’ambiente (450mila animali uccisi durante le feste pasqualisenza rinunciare alle delizie del palato: per questo, ecco un menu speciale, ideato da un professionista, per poter fare a meno della carne di capretto e di agnello.

    Continua a leggere

     

    Dolci di Pasqua 2014, la pastiera sferica dello chef Andrea Aprea dal fascino surrealista

    17 aprile 2014 | Nessun commento

    pasqua-pastiera-sferica-chef-andrea-aprea

    I dolci tipici di Pasqua? Ovviamente l’uovo di cioccolato, la colomba e… la pastiera. Anzi, secondo alcuni la pastiera ha origini ben più antiche e significati simbolici molto più profondi rispetto ai prodotti ormai troppo commerciali. E comunque, con il suo delicato profumo di fiori d’arancio e la suggestiva presenza del grano saraceno, è un must per le tavole pasquali non solo partenopee. A inventarsene un’interpretazione contemporanea e geometricamente perfetta è stato il giovane executive chef del ristorante Vun al Park Hyatt Milano.

    Continua a leggere

     
    • Recensioni

    Red Feltrinelli a Firenze, vi raccontiamo com’è mangiare tra i libri (e com’è il porkburger)

    17 aprile 2014 | Nessun commento

    porkburger RED

    Red Feltrinelli a Firenze, l'inaugurazione. Settecento metri quadri, un ristorante da 70 coperti e 20 mila titoli sugli scaffali. Lo avevamo annunciato qualche giorno fa: in piazza della Repubblica, nei locali fino a qualche tempo fa occupati dalla storica libreria Edison, è nata Red, acronimo di "Read Eat Dream", la nuova creatura del gruppo Feltrinelli nata con l'obiettivo di fondere il piacere della letteratura con quello della buona tavola. Praticamente un ristorante in mezzo a una libreria. O il contrario, a seconda dei punti di vista. Il tutto – è il cuore della proposta – all'insegna della qualità: quella dei prodotti utilizzati in cucina, in particolare, è garantita sulla carta da un accordo con l'università di Scienze gastronomiche di Pollenzo, i cui tecnici hanno selezionato una serie di produttori alimentari toscani, presenti con le loro prelibatezze anche sugli scaffali di una piccola sezione-supermercato.

    Continua a leggere

     

    Street food di qualità: ecco il segreto del successo del cibo di strada

    16 aprile 2014 | Nessun commento

    street-food-segreto-successo-genuino-funzionale

    Cibo di strada: il segreto del successo? Lo street food è diventato così popolare in Italia da meritare trasmissioni televisive e sondaggi d’opinione. Non sorprende quindi che anche il celebre Gambero Rosso abbia proposto una consultazione online per offrire “una panoramica che aiuta a capire quali sono le motivazioni principali che spingono a rivolgersi al cibo da strada”. Il risultato? Quasi il 40% degli utenti lo preferisce perché spende poco; il 16,5% perché può mangiare velocemente; il 14% per “divertimento”; l’11% per la “crescita della qualità” e l’8% per la “varietà dell’offerta”; infine solo il 3,2% per la vicinanza a casa o lavoro dei punti di ristoro di street food.

    Continua a leggere

     

    I ristoranti dei vip a Milano: da Gattuso a Dolce&Gabbana, i dieci locali della nuova ‘Milano da bere’

    16 aprile 2014 | Nessun commento

    abatantuono polpette meatball

    I ristoranti dei vip a Milano. In principio, nel '94, fu Enzo Jannacci, con il suo poco fortunato "Bolgia Umana", ristorante ma anche cabaret. Ma sono stati soprattutto calciatori e divi della tv a portare avanti  negli anni il binomio cibo e star. Che a Milano, più che in altre città, funziona alla grande. L'elenco di locali è lungo: non sempre di buona qualità (a parte alcuni, come gli ottimi Ratanà e Il gusto di Virdis), ma di sicuro richiamo.

    Continua a leggere

     

    I migliori cocktail bar di Bologna: guida critica e ragionata ai 5 indirizzi top

    15 aprile 2014 | 1 Commento

    stanze bologna

    I migliori cocktail bar di Bologna. Cominciamo con una doverosa premessa storiografica: quando si parla di cocktail a Bologna, in linea di massima, non è lecito aspettarsi una grande qualità. I motivi sono tanti: l’Alma Mater, l’università più antica del mondo, ha prodotto negli ultimi 800 anni generazioni su generazioni di studenti squattrinati alla ricerca di sbornie a poco prezzo, tant’è che ancora oggi è possibile trovare locali che (senza vergogna) espongono cartelli che promettono ‘Cicchetti a un euro’: l’economia a tutti i costi è da sempre nemica dei buoni cocktail.

    Continua a leggere

     

    Supper Club, da Milano a Palermo spopola la cena a casa di perfetti sconosciuti

    14 aprile 2014 | Nessun commento

    supper-club-milano-palermo-moda-ristoranti-segreti

    Da Milano a Palermo, anche in Italia impazzano i Supper Club. Andare fuori a cena? Meglio farlo a casa di qualcuno. È la nuova moda nell’era dei social network e della crisi economica più grave dal Dopoguerra: due ingredienti che alimentano i supper club, oggi più popolari che mai. Una realtà nota e consolidata in Europa (Parigi, Londra, Amsterdam, Berlino) dove sono chiamati anche “hidden eatery”. Una moda iniziata intorno al 2006 a New York con i cosiddetti “guerrilla restaurant”, padri dei supper club.

    Continua a leggere

     
    • Classifiche

    I migliori ristoranti di Firenze secondo Enrica Della Martira: “Ecco i miei cinque locali da Masterchef”

    14 aprile 2014 | Nessun commento

    Enrica Della Martira Masterchef 3

    I migliori ristoranti di Firenze secondo Enrica Della Martira. Da oggi comincia a collaborare con Puntarella Rossa una delle protagoniste della scorsa stagione di Masterchef, la giovane e tostissima Enrica Della Martira, nemica giurata del vincitore Federico. Fiorentina doc, 32 anni, figlia del giocatore Mauro Della Martira, che i più anziani ricorderanno sulle figurine Panini, Enrica è una grande cuoca, tanto semplice e geometrica, quanto precisa e determinata. Dopo aver stilato le sue perfide pagelle di Masterchef per Puntarella (qui), ci racconta i suoi ristoranti preferiti di Firenze.

    Ecco una piccola classifica in ordine sparso dei ristoranti che saziano il mio inesauribile appetito, e che offrono un’ottima alternativa alle classiche trattorie toscane che popolano la città. C’è un po’ di tutto, dalle polpette al sushi, passando per la creatività che reinterpreta i classici toscani, fino alla tradizionale cucina cinese.

    Continua a leggere

     

    Cene e degustazioni della settimana a Roma: da Litro al Porto Fluviale, da Settembrini all’Osteria di Monteverde

    14 aprile 2014 | Nessun commento

    cene della settimana a roma

    Cene e aperitivi della settimana a Roma. Da Litro al Porto Fluviale, da Settembrini all'Osteria di Monteverde, è lunga la lista degli appuntamenti enogastronomici da non perdere, per arrivare preparati e rimpinzati a Pasqua e Pasquetta.

    Continua a leggere

     

    “Bariglia”? Diciannove brand che gli americani non sanno pronunciare. E voi? VIDEO

    13 aprile 2014 | Nessun commento

    Pronunciare i nomi di prodotti noti e internazionali, a volte, non è facile. In questo video di Food Beast, ecco un omino che le sbaglia tutte e una ragazza che lo corregge. Lo corregge? Sentite come pronuncia Nutella

    Continua a leggere

     

    Assunta Madre, non solo Dell’Utri: pesce fresco e boss freschissimi

    12 aprile 2014 | Nessun commento

    assunta madre johnny e stallone

    Assunta Madre e Marcello Dell'Utri. E' uno di quei ristoranti cafonal che fanno della gallery di personaggi noti un biglietto da visita. Il proprietario si mette in posa con dei proto-selfie insieme al vip di turno, che sorride sicuro di un sostanzioso sconto se non proprio di un esonero totale dal fastidioso onere del conto. In questo caso è Johnny, ovvero Gianni Micalusi, a sorridere. Noto per essere imprenditore ittico ma anche amico di personaggi della Banda della Magliana: dai guai giudiziari è sempre andato assolto, va detto. Ma la fama è rimasta. E il sorriso pure. Ma ora, dopo il caso Dell'Utri (qui) e le indagini per riciclaggio, potrebbe passargli in fretta. 

    Continua a leggere

     

    Brunch a Milano, speciale Design Week: tutti i locali nei quartieri del Fuorisalone

    12 aprile 2014 | Nessun commento

    Brunch_milano_fuorisalone

    Brunch a Milano, sabato 12 e domenica 13 aprile 2014

    Continua a leggere

     

Recensioni

Red Feltrinelli a Firenze, vi raccontiamo com’è mangiare tra i libri (e com’è il porkburger)

17 aprile 2014 Nessun commento
Red Feltrinelli a Firenze, vi raccontiamo com’è mangiare tra i libri (e com’è il porkburger)

Red Feltrinelli a Firenze, l'inaugurazione. Settecento metri quadri, un ristorante da 70 coperti e 20 mila titoli sugli scaffali. Lo avevamo... 

Classifiche

Pastiera a Napoli per Pasqua: cinque pasticcerie dove comprare la migliore

20 aprile 2014 Nessun commento
Pastiera a Napoli per Pasqua: cinque pasticcerie dove comprare la migliore

Pasqua 2014 a Napoli. In città il periodo pasquale è una sfida senza fine tra la pastiera e il casatiello (torta... 

News e dibattiti

Caffè napoletano, De Magistris scrive a Puntarella e risponde a Report: “Giù le mani dal nostro espresso”

10 aprile 2014 Nessun commento
Caffè napoletano, De Magistris scrive a Puntarella e risponde a Report: “Giù le mani dal nostro espresso”

Il caffè napoletano, il sindaco De Magistris e Report Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo contributo scritto dal sindaco di Napoli... 

Piatti al Vinile

Orbetello, un pesce povero ma buono

28 luglio 2012 Nessun commento
Orbetello, un pesce povero ma buono

Puntata numero 32 di Piatti al Vinile, rubrica sinestetica di Puntarella Rossa che compare ogni due sabati su Alias, supplemento del manifesto   Trattoria... 

L'indiscreto

InNno, il vino libero di Gianna Nannini e di quel furbone “ganzo” di Farinetti

8 ottobre 2013 Nessun commento
InNno, il vino libero di Gianna Nannini e di quel furbone “ganzo” di Farinetti

Gianna Nannini presenta il suo vino, InnNo (sì, tre enne), alla corte di re Oscar Farinetti, che naturalmente la adotta. Ormai va così.... 

Le ricette di Alessia Vicari

Il croccante di Natale: una delizia da preparare e regalare per le feste

20 dicembre 2013 Nessun commento
Il croccante di Natale: una delizia da preparare e regalare per le feste

Il croccante di Natale. Niente è più semplice da preparare. Bastano mandorle, un po’ di zucchero e un limone. Con questi... 

I 50 DI PUNTARELLA ROSSA


Visualizza i 50 di Puntarella Rossa in una mappa di dimensioni maggiori
2009-2011 © Puntarella Rossa - puntarellarossa@hotmail.it | graphic and web designer Francesca 'Fou Turista' Pignataro » heyfou.com