I migliori ristoranti cinesi di Milano, viaggio a Chinatown (e non solo)

    31 luglio 2014 | Nessun commento

    ristoranti cinesi a milano
    I migliori ristoranti cinesi di Milano Quando ero piccola io, a Milano i ristoranti cinesi si contavano sulle dita di due mani, più o meno. E quando ero piccola io, il mio approccio con questa cucina fu un disastro. Avevo sei anni e nessuna intenzione di mandare giù un pollo con le mandorle, né tantomeno degli involtini di fantozziana temperatura interna ed esterna. Piansi disperata per tutta la durata del pasto. La cena al cinese, negli anni a seguire, divenne poi un evento raro ed esotico più gradito, e si usciva agghindati con lo stessa cura con la quale ora andrei a mangiare da Cracco, più o meno.

    Continua a leggere

     

    Cibo biologico, è boom: più 18 per cento in cinque mesi

    30 luglio 2014 | Nessun commento

    biologico

    Cibo biologico, boom dei consumi. A dispetto della crisi e del costo più salato di frutta, verdura, uova, carne. I dati parlano chiaro: i consumi sono cresciuti del 17,3 per cento nei primi cinque mesi del 2014, confrontati con lo stesso periodo dell’anno precedente. Si tratta dell’aumento di consumi nel comparto più elevato dal 2002. A rilevarlo è il rapporto “Bio in cifre 2014“, elaborato dal Sinab – Sistema d’Informazione Nazionale sull’Agricoltura Biologica e da Ismea.

    Continua a leggere

     

    Trattoria Monte Donato a Bologna: vista eccezionale, ma la cucina?

    30 luglio 2014 | Nessun commento

    trattoria monte donato

    Trattoria Monte Donato a Bologna, sera d'estate: cosa c'è di meglio di una trattoria sui colli, magari con terrazza vista città? Brezza dolce ad accarezzare il viso, la grande tradizione gastronomica bolognese a colmare il ventre e il mondo entrerà – anche solo per un fugace istante – nella giusta prospettiva. Questo è quanto sarebbe lecito aspettarsi dalla Trattoria Monte Donato di Bologna, inerpicata per la suggestiva Via Siepelunga, ma come spesso accade la realtà si presenta un po' diversamente dal sogno.

    Continua a leggere

     

    Food Emperor, la carbonara esilarante dello svedese folle che impazza su You Tube, tra parolacce e italiano maccheronico VIDEO

    30 luglio 2014 | Nessun commento

    carbonara

    Food Emperor e la carbonara esilarante su YouTube. Lui è uno svedese che ama la cucina e come ogni amante del cibo si cimenta con la cucina italiana. Solo che le sue ricette sono folli come lui ed è capace di fare una carbonara con panna e cipolla. Ma al misterioso Food Emperor si perdona tutto. Il suo italiano maccheronico, tra parolacce e insulti, diventerà una droga. E non provate a contraddirlo: "Una volta un italiano mi ha detto, che fai con la cibolla con la pasta alla carbonara: io ho detto vaffanculo e l'ho buttato fuori". E attenti: "Se la pasta è troppo calda, diventa una miseria coagulata". 

    Continua a leggere

     

    Roma, via dei Savorgnan al Pigneto Certosa: da Chourmo a Shakespeare & Co, enoteche con libri e ristoranti alla buona, bar storici e mercatini bio

    29 luglio 2014 | Nessun commento

    mercatino bio savorgnan

    Mangiare e bere al Pigneto Certosa, in via dei Savorgnan, a Roma. Pigneto Certosa sembra un'enclave resistente allo scorrere del tempo, forse si è fermato al di là della ferrovia Roma Napoli che scorre parallela a via dei Savorgnan, il "corso" del piccolissimo quartiere. Vi si accede solo da due strade secondarie, via Alessi e via degli Angeli, o tramite una rampa di scale che in 50 gradini riporta alla realtà rumorosa, affollata e disordinata di Tor Pignattara.

    Continua a leggere

     

    Ristoranti aperti ad agosto 2014 a Roma (anche quest’anno Puntarella non vi lascia soli)

    28 luglio 2014 | 1 Commento

    ristoranti aperti agosto roma

    Ristoranti aperti ad agosto 2014 a Roma. Agosto arriva e Puntarella Rossa non vi lascia soli: ecco l'elenco dei migliori ristoranti di Roma (oltre 40) che rimarranno aperti quest'estate. 
    Lista in continua aggiornamento: segnatevi questo link.

    Continua a leggere

     

    Stragusto a Trapani, il festival del cibo di strada del Mediterraneo

    25 luglio 2014 | Nessun commento

    stragusto-trapani-street-food

    Stragusto a Trapani. Il profumo e i sapori del Mediterraneo, dalle coste italiane che guardano al nord Africa fino al Medio Oriente e alle specialità che si gustano al confine tra Francia e Spagna. Si può trovare tutto questo a “Stragusto”, il festival del cibo da strada del Mediterraneo che fino a domenica 27 luglio anima uno dei luoghi storici di Trapani, la piazza del Mercato del Pesce.

    Continua a leggere

     

    Firenze, Falorni e Vivoli lanciano il gelato con la finocchiona, il pecorino e il prosciutto

    25 luglio 2014 | Nessun commento

    IMG_4964

    Antica Macelleria Falorni e Vivoli a Firenze lanciano il gelato ai fichi con finocchiona, al miele con pecorino e al melone con prosciutto. Da qualche tempo, l'Antica Macelleria Falorni di Greve in Chianti ci ha abituato alle collaborazioni eccellenti: basti pensare alla Meat sushi box realizzata in partnership con Momoyama, una squisitezza in cui i tradizionali nigiri e maki della cucina giapponese incontrano soppressate e ariste tipicamente toscane. Questa volta, però, l'esperimento è ancora più arduo e chiama in causa Vivoli, forse la più famosa – e quotata – tra le gelaterie storiche della città. Da questa insolita partnership nascono tre gusti di gelato che definire coraggiosi è un eufemismo: ai fichi con finocchiona, al miele con pecorino e al melone con prosciutto.

    Continua a leggere

     

    La pasta alla carbonara invenzione degli americani: possibile?

    24 luglio 2014 | Nessun commento

    pasta-alla-carbonara-inventata-americani

    La pasta alla carbonara inventata dagli americani? Noi italiani sulla buona tavola siamo suscettibili. Anche perché è uno di quei campi nel quale di solito ci prendiamo un po’ di rivincite rispetto a popoli più ricchi o efficienti ma incapaci di cuocere la pasta in un modo sensato. Ed è per questo che la tesi sull’origine della carbonara rilanciata da un recente articolo de “Il Messaggero”, anche se supportata da alcune concrete evidenze storico-scientifiche, non può che farci storcere la bocca. Perché secondo tale teoria questa prelibatezza della cucina romana sarebbe stata in realtà inventata nientemeno che dagli americani.

    Continua a leggere

     

    Da Benito e Gilberto al Falco, ostriche e gamberi in Vaticano

    24 luglio 2014 | Nessun commento

    da benito e gilberto al falco

    Da Benito e Gilberto al Falco, Roma D’accordo ci sono le pareti piene di foto di celebrities di tutti i tipi insieme ai titolari, forma primitiva di selfie, praticata da ristoratori che vogliono accreditarsi per i vip più che per il buon cibo. D’accordo ci sono Fellini e Mastroianni, ma anche Max Pezzali e Silvan. D’accordo, vi può capitare di sedervi di fianco a un gruppo di preti e suore che contestano Scalfari per l’intervista al Papa, negando che ci siano cardinali pedofili. Ma siccome voi, come noi, non vi fate fermare dalle apparenze, potete accomodarvi serenamente nella saletta piccola ma confortevole di Benito e Gilberto al Falco, che dal 1976 (l’anno in cui Adriano Panatta trionfa a Roma e al Roland Garros, per intenderci) è un (ottimo) punto di riferimento nel quartiere per il pesce.

    Continua a leggere

     

    La cucina italiana nel mondo verso l’Expo 2015

    23 luglio 2014 | Nessun commento

    chef mondo

    La cucina italiana nel mondo verso l’Expo 2015Sono centinaia gli chef italiani sparsi per il pianeta. Nell’ultima settimana di luglio, fino a domenica 27, si riuniscono virtualmente in una sorta di marcia di avvicinamento che li porterà, a maggio 2015, all’attesa esposizione universale che si svolgerà a Milano. La kermesse internazionale si chiama “La cucina italiana nel mondo verso l’Expo 2015”. Da New York a Shangai, da Mosca a Tokyo, i cuochi originari del Bel Paese a capo dei ristoranti del globo parteciperanno alla manifestazione promossa e organizzata da InformaCibo, col patrocinio di Expo 2015 e in collaborazione, fra gli altri, con il Consorzio del Prosciutto di Parma e quello del Parmigiano Reggiano.

    Continua a leggere

     

    Aperitivi in terrazza a Roma/ Le Jardin 489 in Villa Brasini

    23 luglio 2014 | Nessun commento

    jardin 481 aperitivo roma

    Le Jardin 489 a Roma. Era un giardino nascosto dentro Villa Brasini, privato fino a quando Ruggero Sepe e Daniele Pallante ne hanno realizzato un angolo piacevole dove godere delle serate estive romane (che quest'anno, non c'è che dire, si lasciano alquanto desiderare). Immerso nel verde, accessibile da via Flaminia, con tavoli, divani e sedie recuperati, interamente in stile vintage, Le Jardin 489 è aperto dalle 18.30 alle 2, per consumare una aperitivo o un dopocena.

    Continua a leggere

     

    Firenze, il caffè Rainer si è sdoppiato e ora arriva anche un libro su éclair e pasta choux

    23 luglio 2014 | Nessun commento

    rainer eclair 1

    Rudolf Rainer, lo chef che ha portato a Firenze la pasticceria austriaca, ha dedicato un libro a éclair e bignè. Da qualche anno, Rudolf Rainer e la sua socia (e musa ispiratrice) Silvia Rabito sono diventati un'istituzione a Firenze. Il Caffè Rainer, aperto nel 2011 in via San Zanobi, è stato il primo locale dove assaggiare sacher, strudel e flockentorte preparati a regola d'arte, oltre a macaron tra i più deliziosi della città, ottime paste per la colazione e pranzi leggeri con una speciale attenzione ai palati vegetariani. Da qualche mese il caffè si è "sdoppiato" con una nuova sede sempre in centro, in borgo La Croce dove, le sere d'estate, si può anche prendere l'aperitivo. Ma agli inarrestabili Rudolf e Silvia mancava ancora un'impresa: un libro. Dedicato a un vero e proprio cavallo di battaglia della pasticceria tradizionale: la pasta choux.

    Continua a leggere

     

    La scommessa di Castel, il vino francese si produce in Etiopia

    22 luglio 2014 | Nessun commento

    vino-castel-scommessa-francese-etiopia

    La scommessa di Castel, il vino francese si produce in Etiopia. Sappiamo che ormai le distese ordinate di vigneti destinate a produrre vino di qualità non sono più un’esclusiva delle campagne francesi ed italiane. L’area di produzione si è infatti estesa raggiungendo numerose zone del pianeta. Eppure, agli occhi degli appassionati e dei bevitori occidentali suona ancora strana l’idea che i grappoli possano essere coltivati e sfruttati commercialmente anche in territori tradizionalmente legati a un clima apparentemente poco adatto a queste attività e con un tessuto socio-economico non sufficientemente sviluppato per rendere realmente redditizia un’impresa di questo genere. In cima alla lista di queste aree geografiche teoricamente off-limits si colloca, più forse per luoghi comuni difficili a morire che per reali ostacoli, l’Africa. Ma a smentire questa convinzione arrivano interessanti novità dall’Etiopia, dove il gigante francese del settore Castel ha imbottigliato la sua prima annata di vino prodotto con le uve delle vigne di Ziway, località che si trova 160 chilometri a sud della capitale Addis Abeba.

    Continua a leggere

     

    Il “Gusto del cinema” a Napoli, cinque chef per cinque film d’autore

    21 luglio 2014 | Nessun commento

    estate-napoli-gusto-del-cinema

    Il “Gusto del cinema” a Napoli, cinque ricette per cinque film d'autore. La manifestazione partenopea che sposa due delle serate estive più tipiche: vedere un film all’aperto, spesso un successo della stagione appena trascorsa, oppure cenare fuori in compagnia. Gli appuntamenti, cinque in tutto, si svolgono all’interno di una cornice suggestiva, quella di Borgo Casamale di Somma Vesuviana. Lo slogan dell’evento? “5 ricette per 5 film”. Non si tratta, infatti, di una cena alla carta ma della degustazione in esclusiva di preparazioni fatte apposta per l’occasione ogni sera da un diverso chef. Il tutto senza dimenticare che risparmiare fa piacere a tutti in questo periodo, anche a chi una cena al ristorante ogni tanto ha la fortuna di concedersela.

    Continua a leggere

     

    Appuntamenti food a Roma, cene speciali della tradizione e aperitivi estivi (e a Villa Mercede c’è Donpasta)

    21 luglio 2014 | Nessun commento

    cene della settimana roma

    Cene e aperitivi della settimana a Roma. Mentre luglio volge al termine, i ristoranti e le enoteche della Capitale non vanno ancora in ferie. E propongono aperitivi speciali e cene a menu fisso. Dal lunedì del TreeBar agli abbinamenti enogastronomici di Acquolina Hosteria che ospita i cocktail di Dow Jones. E poi Bancovino con il menu della tradizione romana e Porto Fluviale con le bollicine del prosecco Docg. Per chi invece vuole assistere a uno spettacolo tutto dedicato alle tradizioni gastronomiche della Penisola, a Villa Mercede c'è Donpasta.

    Continua a leggere

     

    Mangiare sul Tevere, Giuda Ballerino c’è (e a Cinecittà è in arrivo il jazz)

    19 luglio 2014 | Nessun commento

    Giuda Ballerino sul Tevere

    Giuda Ballerino sul Tevere (e jazz 2014 a largo Appio Claudio). Il ristorante è ben noto, ma magari qualcuno si è scoraggiato dall'affrontare il viaggio per raggiungerlo fin sulla Tuscolana ("pazza e disperata", per dirla con Victor Cavallo). Ma da qualche giorno, per il secondo anno consecutivo, Giuda Ballerino, nelle sue due versioni, quella elegante e più costosa di ristorante, e quella più disinvolta di osteria (oltre al menu take away) è arrivato sul Lungo Tevere vicino all'Isola Tiberina, più precisamente all'Isola del Cinema. Finalmente un buon ristorante di fronte a tanti gazebo senza arte né parte e rosticcerie fast food di dubbia qualità. 

    Continua a leggere

     

    Brunch a Roma, le nostre proposte per il weekend

    19 luglio 2014 | Nessun commento

    brunch roma domenica 

    Brunch a Roma, sabato 19 e domenica 20 luglio 2014 

    Continua a leggere

     

    Il Palato di Alfredo a Roma, non sparate sul maggiordomo (di Berlusconi)

    18 luglio 2014 | Nessun commento

    Il Palato di Alfredo Roma

    Il Palato di Alfredo a Roma Pare che Silvio Berlusconi gli avesse consigliato di chiamarlo "Bunga Bunga". Ma sono solo dicerie, ovviamente, battutacce che non possono non venir fuori se sei stato per 25 anni il maggiordomo (il maggiordomo!) dell'ex Cavaliere e decidi di aprire un ristorante. L'onesto recensore di fronte a un posto del genere si fa un sacco di domande. Saltarlo a piè pari, una volta saputo che Berlusconi ci ha messo dei soldi e che è molto frequentato da parlamentari di Forza Italia? Mostrarsi al di sopra delle parti e scrutarlo con l'imparzialità di un cronista di razza? Nel dubbio, un lunedì sera imbocchiamo via Metastasio, spogliandoci di ogni pregiudizio e ammantandoci di una corazza di buone intenzioni, ed entriamo nel Palato di Alfredo. Il colpo d'occhio ci offre il sorriso di Alfredo e una luce artificiale quasi abbagliante dentro la quale, nel vuoto della sala, risalta l'unico avventore (con accompagnatrice) della serata: Paolo Romani, capogruppo in Senato di Forza Italia. Ohibò. Ci facciamo forza e ci sediamo.

    Continua a leggere

     

    Cristina Bowerman al Villa Ada Restaurant di Roma: Puntarella vi regala due ingressi per lo showcooking

    18 luglio 2014 | Nessun commento

    villa ada restaurant

    Villa Ada Restaurant a Roma: in cucina arriva Cristina Bowerman. E per voi due pass per assistere al suo showcooking. Vi avevamo già parlato qui di Roma Incontra il Mondo al laghetto di Villa Ada, l'evento arrivato alla sua 21esima edizione con tante novità sia dal punto di vista musicale che da quello gourmet. Con un’offerta gastronomica che spazia dagli aperitivi del bio-bistrò ai punti street food, pizzeria e friggitoria al nuovo temporary restaurant che per tutto il mese di luglio sta ospitando quattro chef. Da oggi, venerdì 18 luglio (e fino a giovedì 24), è il turno di Cristina Bowerman (Glass e Romeo): Puntarella Rossa vi regala due ingressi al suo showcooking di questa sera: i primi che ci scriveranno a puntarellarossa@hotmail.it avranno diritto a un ingresso per due.

    AGGIORNAMENTO: i due biglietti sono stati aggiudicati!

    Continua a leggere

     

Recensioni

Lo’Steria a Ponte Milvio, dimenticare la movida e godersi una splendida amatriciana a otto euro

4 luglio 2014 Nessun commento
Lo’Steria a Ponte Milvio, dimenticare la movida e godersi una splendida amatriciana a otto euro

Lo'Steria a Ponte Milvio, Roma Una trattoria moderna e sobria, sorprendente per qualità e prezzi modici. A prima vista, il menu potrebbe... 

Classifiche

Patatine fritte a Napoli, è boom di catene di chips “olandesi”, bye bye frittura partenopea

18 giugno 2014 Nessun commento
Patatine fritte a Napoli, è boom di catene di chips “olandesi”, bye bye frittura partenopea

Patatine fritte a Napoli, è invasione. Da qualche mese in città spuntano a ogni angolo negozi di patate fritte.... 

News e dibattiti

Slawka Scarso e il marketing del vino, 10 errori da evitare quando si comunicano vino e turismo online

19 giugno 2014 Nessun commento
Slawka Scarso e il marketing del vino, 10 errori da evitare quando si comunicano vino e turismo online

Marketing del vino, il libro di Slawka G. Scarso. Una guida facile da leggere e utile per promuovere il vino e il turismo enogastronomico. L'ha scritta Slawka... 

Piatti al Vinile

Orbetello, un pesce povero ma buono

28 luglio 2012 Nessun commento
Orbetello, un pesce povero ma buono

Puntata numero 32 di Piatti al Vinile, rubrica sinestetica di Puntarella Rossa che compare ogni due sabati su Alias, supplemento del manifesto   Trattoria... 

L'indiscreto

InNno, il vino libero di Gianna Nannini e di quel furbone “ganzo” di Farinetti

8 ottobre 2013 Nessun commento
InNno, il vino libero di Gianna Nannini e di quel furbone “ganzo” di Farinetti

Gianna Nannini presenta il suo vino, InnNo (sì, tre enne), alla corte di re Oscar Farinetti, che naturalmente la adotta. Ormai va così.... 

Le ricette di Alessia Vicari

Il croccante di Natale: una delizia da preparare e regalare per le feste

20 dicembre 2013 Nessun commento
Il croccante di Natale: una delizia da preparare e regalare per le feste

Il croccante di Natale. Niente è più semplice da preparare. Bastano mandorle, un po’ di zucchero e un limone. Con questi... 

I 50 DI PUNTARELLA ROSSA


Visualizza i 50 di Puntarella Rossa in una mappa di dimensioni maggiori
2009-2011 © Puntarella Rossa - puntarellarossa@hotmail.it | graphic and web designer Francesca 'Fou Turista' Pignataro » heyfou.com